Riflessioni di un Artista Romantico/Epico

il

Sorpresa…A Venezia & Back!

Ed eccomi di nuovo a Milano. I giorni trascorsi con Annalisa sono stati positivi, soprattutto rispetto a come erano i presupposti iniziali…
Ci siamo parlati riguardo ai nostri problemi e abbiamo trovato dei punti in comune, non una soluzione ma almeno penso che abbiamo imboccato una strada che può essere quella giusta. Almeno io credo così.
Ho fatto un sacco di cose in questi giorni: ho aiutato Annalisa a mettere a posto camera sua, che é ancora un disastro, smontando completamente un mobile a muro di dubbio gusto…
ho camminato un pò per Venezia e ho visto dove lavora e il tipo di vita che fa (gli amici sono strani, ma sono veneziani d’altra parte…), ho mangiato scampi e altro pesce che non avevo mai avuto il coraggio di mangiare e ne sono rimasto positivamente colpito, da rifare…
Den (il coinquilino di Annalisa), nella sua stranezza, mi sembra uno a posto e ci ha anche offerto la cena …
Ho comprato due libri, che sanciscono un nuovo periodo di lettura…Io vado a periodi anche con la lettura, mese sì, mese no. Periodo pieno di idee e di sogni, di passioni e fantasia: un nuovo “sturm und drang”…
Oggi sono tornato a Treviso prima di partire per Milano, alla stazione c’era il papy che mi aspettava e … sorpresa! Si é seduto dalla parte del passeggero: ho guidato fino a casa. Dopo un pò di problemi in partenza e dopo aver preso confidenza con la navicella, mi sono un pò rilassato e mi sono divertito. Faccia sorpresa della mamma all’arrivo con parcheggio… He he…
Poi un bel thé verde con Diego (dopo aver preso possesso nuovamente del motorino, dopo mesi di stop) nel quariere latino in centro e poi via per Milano, in mezzo a tramonti che sembravano quadri fiamminghi…
Ed ora eccomi qui, pronto ad una settimana da monaco tibetano in vista dell’inizio di una delle avventure più importanti della mia vita. Dicevo ad Annalisa l’altro giorno che penso non si possa capire, se non si prova direttamente, cosa voglia dire sognare qualcosa da piccoli e vedere che si sta realizzando mentre si cresce, sapere che possono avverarsi quelli che erano sogni, credere e capire che possono diventare realtà…
Domani arriva Terry per la rifinitura e poi allenamento martedì e mercoledì, e poi via per Paris…
Au Revoir, Bonne Nuit…

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Anonimo ha detto:

    amore mio sembra che tutti noi siamo in comunione di pensiero anche io e papà ieri guardavamo i tramonti con colori che sicuramente hanno colpito anche gli impressionisti.proprio ieri dicevo a papà che mi sembravi finalmente in pace e finalmente contento questa energia amore è positiva e qualunque sia l\’esito del tuo sogno sono sicura che ti aiuterà a realizzarlo…sai che noi siamo sempre con te….bacio bacio bacio!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...