You Know You’re Right


Ascoltando oggi in macchina questa canzone dei Nirvana ad un volume assordante che non mi impediva purtroppo di pensare, ho pensato di non voler avere più niente a che fare con Facebook. Ultimamente era solo motivo di perdita di tempo, di creatività, di problemi. Perché a volte a sapere troppe cose si sta male, spesso. Io non ne voglio sapere più nulla. Voglio cercare di essere io a dare delle informazioni su di me e su quello che penso e degli altri voglio sapere quello che mi dicono, siano esse persone a me vicine o lontane. Sono stanco di supposizioni mie e altrui. Voglio tornare a quello che ero prima di Facebook. Il Blog é un qualcosa che faccio io, Twitter (che é microblogging) lo faccio io… Facebook no.

Per il resto il periodo Grunge della mia vita é tornato ancora e come spesso accade la colpa é mia. Penso spesso al fatto che a me in fondo piaccia stare male, perché vedo che nel male mi sento ispirato, più vivo che nel bene evidentemente (anche perché non dormo). Sono tutte esperienze mi dicono per strada. Ma io vorrei non soffrire e non riesco a stare lontano dal male.

Dopotutto “I have never failed to feel PAIN”. E’ una cosa che mi viene bene e che a volte é anche contagiosa. In sintesi sono un disastro ma sembra che non riesca a proteggere me stesso e gli altri da me stesso.

Volevo dire mille cose oggi, ne ho pensate altre centomila e una… ma ora che scrivo sono vuoto.

Domani parto per il viaggio dell’abbandono, unica certezza la scherma e la musica. Non mi rifugerò perché so che non ne sono capace, ma spero di viaggiare verso un altro me.

P.S.:

TRADUZIONE CANZONE

Io non ti infastidirò più
Io non ti prometterò più
Io non ti seguirò più
Io non ti infastidirò più

Non dirò più una parola
Striscerò via per sempre

Me ne andrò via da qui
Non sarai più spaventata dalla paura
Nessuno ci aveva pensato
Ho sempre saputo che si sarebbe arrivato a questo

Le cose non sono mai state così intense
Non ho mai fallito a provare
Dolore
Dolore
Dolore

Sai di aver ragione
Sai di aver ragione
Sai di aver ragione

Sono così caldo e calmo dentro
Non devo più nascondermi
Parliamo di qualcun altro
La minestra è fumante contro la sua bocca
Niente la infastidisce veramente
Vuole solo amare sé stessa

Me ne andrò via da qui
Non sarai più spaventata dalla paura
Nessuno ci aveva pensato
Ho sempre saputo che sarei arrivato a questo

Le cose non sono mai state così intense
Non ho mai fallito a provare
Dolore
Dolore
Dolore

Sai di aver ragione
Sai di aver ragione

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. sTen ha detto:

    ecco.. ti ho attaccato l’insonnia .. bentornato tra i vampiri..

    "Mi piace"

    1. Edmònd Dantés ha detto:

      Io sono il gran visir (dei vampiri)… fidati

      "Mi piace"

  2. [n] ha detto:

    E’ la volta buona che ti commento qua, visivamente però:

    [Sentire dolore e scoprire che si resta comunque vivi ti rende più forte.]

    [n] http://nicco.megablog.it

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...