Aggiornamento Pre-Natalizio


Sono stati giorni duri…

Chi di voi è padre o madre penso sappia che la vita non è sempre tutta rose e fiori. Avere un figlio rimane sempre la cosa più bella che mi sia successa però in questi giorni Leonardo mi sta mettendo a dura prova.
È nervoso, dispettoso, ben lungi dal bimbo vivace ma affettuoso che è di solito. Sono momenti, è già capitato, sta crescendo. Anche se lo so rimane comunque dura : si dorme poco, bisogna essere molto pazienti.

In aggiunta a ciò sono in “carico” di allenamento. Scherma stranamente mi barcameno nonostante i muscoli doloranti, ma trascinare in giro le mie stanche membra è faticoso, ancora di più se si calcola che Martina è in stampelle e quindi devo fare qualcosina in più del solito. Ma non importa si fa tutto.

Nota positiva è il fatto che sono stato convocato al ritiro della nazionale di spada che si terrà a Formia a Gennaio. Sinceramente pensavo che la precedente convocazione fosse una tantum e sono felice che invece non lo fosse.

In casa siamo passati alla fibra FTTH e chi mi conosce sa che questa per me è un’altra nota positiva. Ho fatto molta fatica per settare la nuova rete wifi, non è ancora tutto completo, ma sono felice dell’upgrade.

Col canale #DAICHEMANCAPOCO su youtube stiamo avendo risultati non sperati, i video stanno andando abbastanza bene e ora ne abbiamo altri in serbo per il futuro, certi già girati che sono in montaggio e altri in programma. Naturalmente al momento gireremo divisi ma il risultato é un lavoro di gruppo. Sono molto soddisfatto di questo progetto perché era uno dei miei obiettivi da tempo e lavorarci mi mette allegria.

Questo Natale lo faremo a Pisa in casa e a regimi ridotti, come penso tutti voi. Quello che non è ridotto è il volume di cibo previsto. Fortunatamente mi alleno regolarmente evitando così di esplodere. Non vedo l’ora che si aprano i regali! Sia i miei che quelli che ho fatto. Natale mi è sempre piaciuto e vivo anche questo con lo stesso entusiasmo.

Per capodanno saremo in 3 e cucineremo io e Leonardo… Io cucinerò e lui mi aiuterà / disferà il lavoro fatto. Ma sarà divertente. Al pranzo Natalizio il mio compito è solo quello di portare prosecco (non difficile) e fare il tiramisù. Per il secondo devo andare a fare la spesa… Cosa che farò a breve, dopo aver fatto un po’ di Uber per Martina che deve fare fisioterapia.

E da Pisa questo è tutto più o meno 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...